Oggi mercoledì, 12th Agosto 2020
MEDICUORE

Associazione Medici Brianza e Milano Onlus

ARCHIVIO STORICO

LOCANDINE

RASSEGNA STAMPA

UNO DI NOI – Il sogno del dottor Penati

UNO DI NOI – Il sogno del dottor Penati

Sono il dr. Alberto Penati
presidente dell’Associazione Medici Brianza e Milano Onlus e mi rivolgo a tutti coloro che sono interessarsi all’attività che svolgiamo. 

Dal 1996 perseguiamo finalità benefiche attraverso l’organizzazione di manifestazioni a carattere sportivo e culturale, grazie alle quali manteniamo fede ad un impegno preso all’atto della fondazione della nostra associazione, vale a dire aiutare e sostenere i più deboli, soprattutto i bambini, che soffrono a causa di malattie, abusi, violenze, depravazioni sociali e psicologiche o semplicemente poveri perché nati in paesi meno fortunati del nostro. 

Il nostro impegno è fondato sul volontariato e si basa su quattro essenziali ingredienti:

le persone 
Medici di medicina di base, specialisti e ospedalieri dell’area di Monza e Brianza e dell’hinterland di Milano, affiancati da altri volontari sono fattivamente impegnati nella gestione dell’Associazione, nella definizione degli obiettivi, nell’organizzazione degli eventi e nella partecipazione diretta ed attiva a sostegno dei progetti sostenuti.

i progetti 
Le finalità benefiche sono accuratamente definite. Ogni progetto assunto, nazionale e internazionale, viene documentato e gestito con la massima trasparenza e può essere controllato. Gli incassi delle manifestazioni sono sempre interamente devoluti. 

le manifestazioni 
Gli eventi che organizziamo sono di elevata qualità. Oltre a “Medicuore”, manifestazione di calcio, spettacolo e intrattenimento, segnaliamo “Danziamo”, per otto anni gran galà di danza classica e moderna, dal 2010 destinato a diventare “Concorso nazionale Città di Monza”. Gli eventi, sportivi e non – dalle partite di calcio ai concerti di musica classica e rock, dalle rappresentazioni teatrali di prosa e musical agli spettacoli di danza classica e moderna, fino al cabaret – prevedono la partecipazione di esperti e/o personaggi e artisti famosi, spesso in rappresentanza di altri enti o forme associative benefiche (Mediaset, Mediafriends, Striscialanotizia, Smemoranda Comedians, Nazionale Artisti TV e Stelle dello Sport, Dinamo Rock, Rezophonic, Nazionale VJ di MTV, Nazionale DJ, Nazionale Magistrati, Bindùn, Vecchie glorie Inter e Milan-, Nazionale Giornalisti TV, Team Ferrari F1, Radio Italia Solo Musica Italiana e altri). Le manifestazioni culturali vengono svolte in teatri e in spazi di prestigio (Palazzina Liberty e Spazio Oberdan a Milano, Teatro S.Babila a Milano, Teatro Manzoni di Monza, Teatro Nuovo di Arcore, Teatro Villoresi di Monza, Binario 7 di Monza).

i sostegni e le donazioni 
L’Associazione può esistere grazie al supporto di associati, donatori e sponsor. Al proposito, l’Associazione può fornire informazioni chiare e precise sul meccanismo della donazione oppure delle azioni pubblicitarie volte alla sponsorizzazione. Per qualsiasi richiesta tecnica scrivete pure a info@medicuore.org

Roberto Sabatino

Nato a Rapallo (GE) il 15 maggio 1982, lavora dal 2007 come educatore nelle scuole della Brianza con bambini-adolescenti certificati. A ciò unisce passione per lo sport ed i suoi racconti: dal 2010 è speaker radiofonico su YoungRadio.it con la trasmissione Sport in Condotta, nel 2013 è stato addetto stampa del Basket Como, mentre dal 2014 racconta le partite del campionato di Lega Pro sulla webtv Eleven Sports. Nel 2015 ha vinto il workshop ed è entrato nella redazione di Sportitalia, nel 2019 ha pubblicato il suo primo libro "Noi che vincemmo a Wembley". Da gennaio 2020 è responsabile della comunicazione per Medicuore Onlus

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LE ULTIME x